comitato centrale

loc.s.m. 

1. TS polit. in alcuni partiti politici, c. eletto dal congresso, avente il compito di attuare le linee politiche (abbr. C.C.)
2. TS dir. nelle società per azioni, organo amministrativo intermedio tra il consiglio di amministrazione e l’amministratore delegato, composto da un ristretto numero di consiglieri, avente come fine l’esercizio di taluni dei poteri del consiglio di amministrazione stesso che non competono all’amministratore delegato o al direttore generale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.