1commenda

com|mèn|da
s.f.
av. 1498; dal lat. mediev. commĕnda(m), v. anche commendare.


1. TS dir.can. nel Medioevo, concessione dell’uso di un beneficio ecclesiastico vacante a un sacerdote o a un laico che non ne diveniva titolare, pur conservandolo a vita | il beneficio stesso
2. TS stor. beneficio concesso a un cavaliere di un ordine cavalleresco militare
3. CO onorificenza civile attribuita a cittadini distinti in attività particolari: conferire la commenda | decorazione di commendatore: portare la commenda al bavero
4. TS stor. nel Medioevo, contratto commerciale in cui uno dei contraenti affidava all’altro un capitale in denaro, in merci o in quote di proprietà di una nave, perché lo impiegasse e ne traesse proventi da dividere
5. TS st.mar. accordo mercantile in base a cui i componenti di un equipaggio potevano imbarcare una certa quantità di merci, commerciandole a proprio vantaggio e dividendo il guadagno con il proprietario della nave stessa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.