commentatore

com|men|ta||re
s.m.
1304-08; dal lat. commentatōre(m), v. anche commentare.


CO
1. chi commenta un testo, spec. letterario, filosofico e sim.: i commentatori antichi, è uno dei tanti commentatore di Dante
2. chi commenta fatti e notizie alla radio, in televisione, sui giornali e sim.: i commentatori sportivi non sempre sono competenti in materia
3. TS st.dir. spec. al pl., nei secc. XIV-XV, giurista la cui attività scientifica si manifesta attraverso il commento ai testi riguardanti il diritto secondo il metodo dialettico mutuato dalla Scolastica e propugnato da Bartolomeo di Sassoferrato (1313-57)
4. TS lit. laico o chierico che spiega ai fedeli i riti svolti dal celebrante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.