commisurare

com|mi|ṣu||re
v.tr.
1342; der. di misura con con- e 1-are, cfr. lat. tardo commensurāre, v. anche commensurare.


CO valutare qcs. confrontandola con un’altra: commisurare il castigo alla colpa, la pena al delitto, la spesa all’utile | fare in modo che vi sia proporzione fra due cose
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.