communio

com||nio
s.m. e f.inv., lat.
2ª metà XVII sec; lat. communio, propr. “comunione”.

TS lit.
antifona letta nelle messe comuni dall’assistente e dai fedeli all’unisono , dopo la comunione del celebrante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.