comportamento

com|por|ta|mén|to
s.m.
1812; der. di comportare con -mento.

FO
1. modo in cui si comporta una persona nei confronti di altre persone e dell’ambiente che la circonda: il suo comportamento in classe è riprovevole, con te assume un comportamento diverso che con me | estens., modo in cui una persona o un gruppo di persone agisce rispetto a una questione specifica: il comportamento del parlamento alla votazione per la nuova legge elettorale è stato imprevedibile
2. reazione di un essere vivente, di un organismo, di un fenomeno naturale, di una sostanza, di una macchina ecc. in relazione a determinate situazioni o sollecitazioni: il comportamento di un virus in presenza di una sostanza; il comportamento di un motore alle basse temperature

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.