comporto

com|pòr|to
s.m.
1729; der. di comportare.


1. TS burocr. ritardo ammesso o consentito rispetto a un termine: il creditore ebbe un comporto di cinque giorni
2. TS ferr. tempo massimo di sosta di un treno per attendere la coincidenza con un altro
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.