compromissione

com|pro|mis|sió|ne
s.f.
1919; dal lat. tardo compromissiōne(m), v. anche compromettere, cfr. sup. lat. compromissum.


1. BU il compromettere, il compromettersi e il loro risultato
2. TS med. stato morboso di un determinato organo che insorge come possibile conseguenza di affezioni a carico di un altro organo o apparato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.