conchiglia

con|chì|glia
s.f.
av. 1332; lat. conchȳlĭa, propr. nt. pl. di conchylium, dal gr. kogkhúlion, der. di kógkhē “conca”.

AD
1. AD involucro calcareo che ricopre il corpo di molti molluschi: raccogliere conchiglia sulla spiaggia, fare collezioni di conchiglie
2. TS arch. elemento decorativo che imita la forma a ventaglio tipica di alcune conchiglie marine
3. TS metall. forma metallica usata in fonderia per fusioni in serie
4. TS sport particolare protezione usata in vari sport per proteggere i genitali maschili
5. CO spec. al pl., tipo di pasta corta

Polirematiche

conchiglia di san Giacomo
loc.s.f.
TS zool.com.
=> capasanta.
oro in conchiglia
loc.s.m.
TS arte
polvere d'oro mescolata con gomma e distesa in conchiglie, impiegata nella decorazione di porcellane, vetri o in pittura
punto conchiglia
loc.s.m.
TS artig.
p. traforato che si esegue con due fili di colore diverso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.