confetto

con|fèt|to
s.m., agg.
sec. XIII; lat. confĕctu(m), p.pass. di conficĕre “preparare”, comp. di con-, con valore perfettivo, e facĕre “fare”.


1. s.m. AD piccolo dolce costituito da una mandorla, una nocciola o un pistacchio rivestiti di zucchero, che si offre in occasione di battesimi, cresime e matrimoni: una bomboniera con cinque confetti; a quando i confetti?, a quando il matrimonio? | estens., dolciume a forma di confetto
2. s.m. CO TS farm. preparazione farmaceutica rivestita di materiale zuccherino
3. s.m. CO estens., spec. iron., proiettile, sassata
4. agg. CO di colore, spec. rosa o azzurro, che ha una tonalità molto tenue e delicata: una camicetta rosa confetto
5. agg. OB candito, confettato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.