confidente

con|fi|dèn|te
agg., s.m. e f.
av. 1348; dal lat. confidĕnte(m), v. anche confidare.


1. agg. CO fiducioso: una confidente attesa | LE baldanzoso, sicuro di sé: tempra di baldi giovani | il confidente ingegno (Manzoni)
2. s.m. e f. CO persona a cui si confidano i propri segreti
3. s.m. e f. CO estens., spia, informatore, spec. della polizia
4. s.m. e f. TS teatr. spec. nel dramma classico, personaggio che riveste il ruolo di amico fidato del protagonista e che ha la funzione di raccontare al pubblico l’antefatto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.