configurazione

con|fi|gu|ra|zió|ne
s.f.
av. 1555; dal lat. tardo configuratiōne(m), v. anche configurare.


1. CO il configurare, il configurarsi; il modo di configurarsi di qcs.; forma, aspetto esteriore: la configurazione di un terreno, la configurazione del cranio
2. TS fis. particolare disposizione spaziale parametrizzabile degli elementi di un sistema | non com., la forma e l’atto di moto del sistema stesso
3. TS mat. insieme composto da un certo numero di rette e di punti tali che su ogni retta dell’insieme vi sia un numero costante di punti appartenenti all’insieme, e per ogni punto un numero costante di rette, anch’esse dell’insieme | estens., ogni figura composta da più rette e dalle loro intersezioni
4. TS inform. conformazione di sistema operativo in funzione delle necessità dell’utente e della macchina utilizzata | l’insieme delle dotazioni tecniche di cui dispone un computer

Polirematiche

configurazione planetaria
loc.s.f.
TS astron.
posizione della Luna o di un pianeta rispetto al Sole e alla Terra
configurazione spaziale
loc.s.f.
TS chim.
rappresentazione della posizione relativa nello spazio degli atomi di una molecola.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.