confluire

con|flu|ì|re
v.intr. (essere)
av. 1503; dal lat. confluĕre, v. anche fluire.


CO
1a. di corsi d’acqua, congiungersi, unirsi: i due torrenti confluiscono dopo un breve percorso
1b. immettersi, riversarsi: il Ticino e l’Oglio confluiscono nel Po
2. estens., di strade, condotti e sim.: incrociarsi, incontrarsi o sboccare in uno stesso punto: le due vie principali confluiscono nella piazza
3a. fig., affluire insieme, convergere: tutti i dati confluiscono al computer centrale | trovarsi unito, fondersi: in questo romanzo confluiscono temi diversissimi
3b. convenire in un luogo, radunarsi: una grande folla è confluita nella piazza | spec. di un gruppo politico, sindacale e sim., raggrupparsi in un’organizzazione maggiore già esistente: in quel partito sono confluite varie correnti
4. TS anat. di vasi, nervi, dotti ghiandolari: convergere o raccogliersi in un punto, in un’area
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.