1conio

|nio
s.m.
av. 1313; lat. cŭnĕu(m), v. anche cuneo.


CO
1a. stampo in acciaio a forma di punzone su cui vengono incisi disegni, figure o iscrizioni che si vogliono imprimere in rilievo su monete o medaglie; l’impronta che ne risulta: riconoscere una moneta dal conio
1b. l’operazione del coniare e il suo risultato, coniazione: il conio di una nuova moneta | BU la moneta stessa coniata
2. BU fig., specie, qualità, tipo: conoscere gente di ogni conio
3. OB cuneo di ferro o di legno usato per spaccare la legna | OB TS arch. elemento dell’arco, cuneo | OB TS milit. disposizione tattica delle truppe a forma di cuneo

Polirematiche

di basso conio
loc.agg.inv.
BU
di scarso valore, di pessima qualità
di nuovo conio
loc.agg.inv.
CO
1. di moneta da collezione, che non è mai stata usata
2. fig., di parola, notizia, informazione e sim., nuovissimo, mai sentito prima
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.