connotazione

con|no|ta|zió|ne
s.f.
1964; dal lat. mediev. connotatiōne(m), v. anche connotare.


1. TS log. l’insieme degli attributi necessariamente implicati da un termine o da un enunciato
2. TS ling. sfumatura linguistica di ordine soggettivo che un termine o un enunciato hanno o acquisiscono in aggiunta al significato di base (ad es. mamma e madre hanno uguale significato ma diversa connotazione)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.