consecutivo

con|se|cu||vo
agg.
av. 1712; dal lat. mediev. consecutīvu(m), der. di consĕqui “seguire”, cfr. p.pass. consecutus.


1a. CO al pl., di eventi o periodi di tempo che si susseguono senza interruzioni, successivi: si udirono tre colpi consecutivi; ha vinto il campionato per due anni consecutivi
1b. BU che viene dopo, che segue immediatamente in ordine di tempo: il giorno consecutivo
2. BU che deriva come conseguenza, conseguente

Polirematiche

congiunzione consecutiva
loc.s.f.
TS gramm.
quella che introduce una proposizione consecutiva
proposizione consecutiva
loc.s.f.
TS ling.
p. che indica la conseguenza dell’azione o del fatto contenuto nella reggente
segmenti consecutivi
loc.s.m.pl.
TS geom.
quelli che hanno un estremo in comune e giacciono su rette diverse
traduzione consecutiva
loc.s.f.
CO
t. orale effettuata da un interprete non appena l’oratore termina il proprio discorso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.