consulto

con|sùl|to
s.m.
av. 1556; dal lat. consŭltu(m), der. di consulĕre “chiedere consiglio, deliberare”.


CO
1a. visita effettuata da più medici su un paziente per studiarne il caso e concordare una terapia: chiedere, tenere un consulto; anche, dichiarazione scritta conseguente a tale visita
1b. estens., consultazione tenuta da più esperti su un determinato argomento: aver bisogno di un consulto
2. BU colloquio di un professionista col cliente; consulenza: andare a consulto da un avvocato; chiedere un consulto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.