contagocce

con|ta|góc|ce
s.m.inv.
1892; comp. di conta- e del pl. di goccia, cfr. fr. compte-gouttes.

AD
tubicino di vetro o plastica con un cappuccio di gomma, usato per versare a goccia a goccia un liquido spec. medicinale; flacone, boccetta a contagocce: dotati di apposita apertura per il dosaggio in gocce

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.