contemplativo

con|tem|pla||vo
agg., s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. contemplatīvu(m), v. anche contemplare.


CO
1. agg., s.m., che, chi è rivolto alla contemplazione religiosa o alla meditazione filosofica: uomo, spirito contemplativo, atteggiamento da contemplativo | vita contemplativa: quella interamente dedicata alla meditazione di cose mistiche e alla preghiera, propria spec. di alcuni ordini religiosi
2. agg., estens., alieno dall’azione, dalla vita pratica: temperamento contemplativo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.