contemplazione

con|tem|pla|zió|ne
s.f.
1304-08; dal lat. contemplatiōne(m), v. anche contemplare.


CO
1. osservazione prolungata e ammirata di qcs. che suscita interesse o meraviglia: contemplazione di una statua, di un panorama | essere, stare in contemplazione di qcn., di qcs.: osservarlo con ammirazione
2. concentrazione, meditazione rivolta a cose divine, spirituali o filosofiche: contemplazione delle verità eterne | nella teologia cristiana, rapimento della mente nella visione beatifica di Dio: contemplazione mistica | ass., vita ascetica: darsi alla contemplazione, vivere in contemplazione
3. BU nel linguaggio giuridico e burocratico: considerazione, riguardo: a contemplazione dell’articolo 6, per contemplazione della suddetta legge
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.