contenimento

con|te|ni|mén|to
s.m.
av. 1277;


CO
1. il contenere, l’essere contenuto: contenimento della piena di un fiume; anche fig.: contenimento dell’attacco nemico, contenimento di una passione
2. il limitare, il ridurre, spec. in ambito economico: contenimento salariale, delle importazioni, della spesa pubblica
3. OB contegno | astinenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.