contingente

con|tin|gèn|te
agg., s.m.
1340; dal lat. contingĕnte(m), p.pres. di contingĕre “toccare, ottenere”.


1a. agg. CO di qcs., che si verifica per caso: fattore contingente, per motivi contingenti è dovuto partire
1b. agg. TS filos. accessorio, eventuale, accidentale
2a. s.m. CO porzione, parte di qcs., quota di ripartizione: la fabbrica ha venduto il primo contingente di macchine
2b. s.m. TS econ. limite massimo di merce importata
3. s.m. TS milit. complesso di uomini e mezzi
4. s.m. TS filos. ciò che non è necessario, ma casuale e accessorio
5. agg. OB che tocca, tangente
6. agg. LE che spetta: la parte contingente a voi (Boccaccio)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.