contrada

con|trà|da
s.f.
1ª metà XII sec; lat. *contrāta(m) “regione che sta davanti”, poi “regione vicina”, der. di contra “di fronte”.


1. BU quartiere, rione di una città | RE tosc., a Siena, ognuno dei diciassette quartieri in cui è divisa la città per partecipare al palio
2. OB spec. nella toponomastica, via, strada di un luogo abitato | RE tosc., a Firenze, strada secondaria che dirama dalla via principale
3. CO estens., regione, paese, territorio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.