contrasto

con|trà|sto
s.m.
av. 1342; der. di contrastare.


1a. CO ostacolo, impedimento: trovare contrasto in qcs.
1b. AU litigio: avere un contrasto su qcs., appianare un contrasto, sono i soliti contrasti tra fidanzati | TS milit. conflitto armato, scontro: contrasto navale, contrasto aeronavale
1c. TS sport nel calcio, azione tra due avversari per il possesso del pallone
2a. AU contrapposizione, forte diversità: contrasto di colori, contrasto di suoni, contrasto di luci e ombre
2b. AU conflitto, disaccordo: contrasto d’interessi, contrasto d’opinioni, tra loro c’è un forte contrasto d’idee
3. TS lett. componimento poetico della letteratura medievale e delle letterature romanze, quasi sempre in versi e dialogato, in cui era svolta una disputa tra due elementi spec. amante e madonna, angelo e diavolo
4. TS mus. successione o simultaneità di effetti opposti spec. il forte dopo il piano, la lentezza dopo la vivacità
5. TS fotogr. forte risalto di luci e ombre in una fotografia
6. TS elettr. rapporto tra l’ampiezza dei segnali più forti e l’ampiezza dei segnali più deboli | TS telecom. differenza di toni tra le parti componenti l’immagine televisiva; il comando che permette di diminuire o aumentare tale differenza

Polirematiche

a contrasto
loc.avv.
CO
in comparazione, in modo da evidenziare le differenze: mettere, porre due oggetti a contrasto
a contrasto con
loc.prep.
CO
in paragone con: mettere qcs. o qcn. a contrasto con qcs. o qcn.
in contrasto
loc.agg.inv.
CO
contrastante, divergente: due idee in contrasto
in contrasto con
loc.prep.
CO
in conflitto con, in opposizione con: essere, trovarsi, mettersi in contrasto con qcn.
mezzo di contrasto
loc.s.m.
TS med.
liquido che, introdotto nell’organismo, permette la visualizzazione radiografica degli organi interni
microscopio a contrasto di fase
loc.s.m.
TS ott.
m. che rende osservabile la struttura interna di un oggetto trasparente a debole contrasto, mediante la conversione in differenze di intensità delle differenze di fase che si producono tra la luce che attraversa le parti interne del campione e la luce diretta proveniente dal piano su cui tale campione è posto
pellicola a contrasto
loc.s.f.
TS fotogr.
p. che elimina i toni grigi intermedi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.