controsenso

con|tro|sèn|so
s.m., avv.
1785; der. di senso con contro-, cfr. fr. contresens.


1. s.m. CO idea, affermazione che implica una contraddizione: un discorso pieno di controsensi, è un controsenso che tu faccia la dieta di giorno e di notte ti abbuffi
2. s.m. BU interpretazione sbagliata di un testo
3. avv. CO in direzione opposta a quella consentita, contromano: frena, stai andando controsenso
4. avv. OB fuori luogo, senza senso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.