controspionaggio

con|tro|spi|o|nàg|gio
s.m.
1918; der. di spionaggio con contro-, cfr. fr. contre-espionnage.


CO servizio segreto di cui si avvale uno stato per sventare l’azione spionistica o informativa militare compiuta sul suo territorio da parte di un altro stato: agenti del controspionaggio, il controspionaggio inglese
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.