controstampa

con|tro|stàm|pa
s.f.
1771; der. di controstampare.


TS tipogr.
1. impressione ottenuta premendo un foglio su una stampa ancora fresca
2. macchia che un foglio stampato lascia sul retro del successivo

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.