coronamento

co|ro|na|mén|to
s.m.
ca. 1250; dal lat. coronamĕntu(m) “corona”, der. di coronāre “incoronare”; nell’accez. 2 cfr. fr. couronnement.


1. OB incoronazione
2. TS arch. motivo che orna la parte superiore di un edificio o di una costruzione
3. CO conclusione, generalmente lieta e positiva, di un’impresa, un lavoro, un’azione: il premio è il degno coronamento della sua fatica
4. TS mar. orlo superiore dell’estremità di poppa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.