1correttore

cor|ret||re
s.m.
1304-08; dal lat. correctōre(m), v. anche correggere.


1a. CO chi corregge; anche agg.
1b. TS enol. chi è addetto alla correzione dei vini
1c. TS eccl. => padre correttore | funzionario della cancelleria pontificia incaricato di raccogliere ed esaminare i documenti necessari per la trattazione di affari
1d. TS stor. nella Roma imperiale, funzionario incaricato di sorvegliare le città libere delle province; durante l’impero di Diocleziano, governatore dei distretti in cui fu suddivisa l’Italia
2. TS tecn. dispositivo che ha la funzione di correggere anomalie di funzionamento di altri apparecchi
3. CO liquido bianco o striscia di carta gessata per eseguire correzioni su dattiloscritti o manoscritti
4. TS cosm. cosmetico in pasta usato per coprire imperfezioni della pelle, occhiaie e sim.
5. TS agr. => correttivo

Polirematiche

correttore di bozze
loc.s.m.
TS edit.
chi corregge gli errori delle bozze di stampa.
correttore di quota
loc.s.m.
TS aer.
c. di miscela che varia la composizione di quest'ultima in relazione al variare della quota di un aereo
padre correttore
loc.s.m.
TS eccl.
superiore dell’ordine dei frati minimi, incaricato di correggere l’operato dei religiosi a lui sottoposti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.