cortile

cor||le
s.m.
av. 1348; der. di corte con 1-ile, cfr. lat. mediev. cortile.


AU
1. area scoperta situata nella parte opposta alla facciata di un edificio, o interna a esso, o compresa tra più edifici, che ha spec. la funzione di dare luce e aria agli ambienti che non si affacciano sulla strada: cortile della scuola, finestra che dà sul cortile, ingresso dal cortile; cortile interno, interamente delimitato da edifici; cortile esterno, collegato a un edificio tramite recinzioni o fabbricati secondari
2. aia: animali da cortile

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.