cosmopolita

co|ṣmo|po||ta, co|ṣmo||li|ta
agg., s.m. e f.
1763; dal fr. cosmopolite, dal gr. kosmopolítēs, comp. di kosmo- “1cosmo-” e polítēs “cittadino”.


CO
1. agg., s.m. e f., che, chi considera sua patria il mondo e nutre interessi per le usanze e le idee dei luoghi più diversi | estens., chi viaggia e soggiorna in Paesi sempre differenti
2a. agg., estens., aperto, tollerante, interessato alle usanze di tutti i Paesi: mentalità cosmopolita
2b. agg., contraddistinto dalla presenza di persone di nazionalità diverse o dalla somma di molteplici caratteri etnici e culturali: città, ambiente, folla cosmopolita
3. agg. TS biol. che è presente in quasi tutte le regioni della Terra: pianta, specie cosmopolita
4. agg. TS petr. relativo a minerale stabile in ambienti di formazione molto diversi come ad esempio quello eruttivo e quello sedimentario
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.