croco

crò|co
s.m., s.m.inv.
1ª metà XIII sec; dal lat. crŏcu(m), dal gr. krókos.


1. s.m. TS bot. pianta del genere Croco con fiori imbutiformi violacei, bianchi o gialli e foglie percorse da una linea bianca, presente spec. nelle regioni mediterranee | con iniz. maiusc., genere della famiglia delle Iridacee cui appartiene lo zafferano
2. s.m. TS bot.com. => zafferano | s.m.inv. LE colore giallo-arancio, tipico dei fiori di tale pianta: per il monte erano stese | porpore cupe a margini di croco (Pascoli); anche in funz. agg.inv.: giallo croco
3. s.m. TS chim. nome di alcuni preparati di colore giallo o rosso-bruno, alcuni dei quali usati come pigmenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.