crostaceo

cro|stà|ce|o
s.m.
av. 1605; dal lat. mod. crustacĕu(m), der. di crusta “crosta”; nell’accez. 2 cfr. lat. scient. Crustacea.

AD
1. CO piccolo animale, spec. marino, con corpo ricoperto da una corazza rigida, dalle carni particolarmente pregiate: zuppa di crostacei, crostacei alla griglia
2. TS zool. animale acquatico della classe dei Crostacei, provvisto di un esoscheletro suddiviso in segmenti forniti di appendici articolate | pl. con iniz. maiusc., classe del phylum degli Artropodi a cui appartengono gamberi, scampi, astici e aragoste
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.