crostino

cro|stì|no
s.m.
1593;

AD
1a. fettina di pane tostata spec. spalmata di burro o ricoperta di ingredienti vari, che si serve di solito come antipasto: crostino di fegatini di pollo, crostino di tartufi, crostino al formaggio
1b. dadino di pane abbrustolito o dorato in burro od olio, servito spec. con alcune zuppe o minestre di legumi
2. RE tosc., fig., persona che cammina in modo altero e impettito | persona noiosa e pedante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.