cucina

cu||na
s.f.
av. 1294; lat. tardo cocīna(m), var. di coquina, der. di coquĕre “cuocere”.


FO
1. stanza in cui si preparano e si cuociono i cibi: mangiare in cucina; un appartamento di due stanze, bagno e cucina
2. estens., l’arte del preparare e far cuocere i cibi: corso di cucina, libro di cucina, di ricette; il modo particolare e caratteristico di preparare le vivande: la cucina francese, la cucina regionale italiana; amare la buona cucina, i cibi squisiti, i pasti cucinati con cura
3. colloq., cibo cucinato: odore di cucina
4a. apparecchio a fornelli per cucinare: cucina elettrica, a gas
4b. complesso dei mobili che arredano tale stanza: comprare la cucina nuova
5. TS giorn. gerg., lavoro redazionale; redazione
6. TS alim. nei caseifici, locale in cui si prepara il formaggio

Polirematiche

alta cucina
loc.s.f.
CO
haute cuisine
asciugamano da cucina
loc.s.m.
CO
strofinaccio usato per asciugare le stoviglie
bilancia da cucina
loc.s.f.
CO
quella di modesta portata e precisione usata spec. per pesare alimenti
cucina abitabile
loc.s.f.
CO
c. abbastanza grande da potervi consumare i pasti
cucina all’americana
loc.s.f.
CO
arredamento da cucina costituito da elementi componibili e da armadi pensili uniti in uno o più blocchi compatti
cucina americana
loc.s.f.
CO
c. all’americana
cucina economica
loc.s.f.
CO
c. a legna o a carbone che serve anche a riscaldare l’ambiente
cucina internazionale
loc.s.f.
CO
c., spec. di ristoranti d’albergo d’alto livello, di ispirazione francese ma priva di caratterizzazioni regionali o nazionali
cucina povera
loc.s.f.
CO
modo di cucinare con cibi che costano poco, ispirandosi a quella tradizionale.
fiammifero da cucina
loc.s.m.
CO
f. per usi domestici
libro di cucina
loc.s.m.
CO
ricettario
robot da cucina
loc.s.m.
CO
piccolo elettrodomestico in grado di tritare, impastare, grattugiare, ecc.
sale da cucina
loc.s.m.
CO
sale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità