1cugino

cu||no
s.m.
av. 1313 nell'accez. 2; dal fr. ant. cosin, dal lat. consobrinus.


1a. AU persona che ha un legame di parentela reciproco con qcn. per essere figlio di uno zio o di una zia: Paolo e Fabio sono cugini; cugino materno, per parte di madre; è andato con suo cugino, è andato con il cugino; può precedere un n.p.: mio cugino Mario
1b. TS dir. parente in linea collaterale: cugino di quarto grado; cugino di secondo, di terzo grado, biscugino
2. CO fig., chi discende da un ramo comune: i nostri cugini d’Oltralpe, i francesi
3. TS stor. appellativo che i carbonari si davano tra loro
4. TS stor. titolo che i re di Francia davano a parenti, grandi feudatari, dignitari della corona e cardinali

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.