cupidigia

cu|pi||gia
s.f.
sec. XIII; lat. *cupidĭtĭa(m), v. anche 3cupido, cfr. lat. cupiditas.


CO
1. desiderio intenso e sfrenato di beni e piaceri materiali o di potere: cupidigia di ricchezza, di onori
2. concupiscenza, lussuria: guardare qcn. con cupidigia
3. LE desiderio molto vivo, spec. in senso positivo: tanta in lor cupidigia è che riluca | omai nel ciel l’alba aspettata e lieta (Tasso)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.