da parte

loc.avv. 


CO
1. con riferimento al denaro o a qcs. di valore o di pregio custodito in disparte, spec. per particolari circostanze: ho da parte un po’ di risparmi, ho tenuto da parte alcune bottiglie per le grandi occasioni; mettere da parte risparmiare
2. in disparte, perché accantonato temporaneamente o escluso in modo definitivo: per il momento ho messo da parte l’idea di quel viaggio, per anni sono stato tenuto da parte
3. con valore spaziale, da un canto o a una certa distanza, in disparte: se ne stava da parte quasi in castigo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità