dazio

|zio
s.m.
1303-06; dal lat. datĭo “il dare”, der. di dăre “dare”, v. anche dazione.

CO
imposta stabilita da un’autorità pubblica territoriale sulle merci che vengono introdotte all’interno del territorio stesso | luogo ove si paga il dazio

Polirematiche

dazio di entrata
loc.s.m.
TS fin.
d. che viene riscosso quando una merce entra nei confini di un territorio
dazio di uscita
loc.s.m.
TS fin.
d. che si deve versare per ottenere che una merce esca dai confini di un territorio
dazio doganale
loc.s.m.
CO
d. pagato dagli importatori di merci.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità