1debito

|bi|to
s.m.
ca. 1306; dal lat. dēbĭtu(m), der. di debēre “1dovere”; nell’accez. 3 cfr. legge 425 del 10.12.1997.


FO
1. dovere, obbligo: essere, sentirsi in debito, avere un debito con, verso qcn., debito morale, di coscienza, è tuo debito ascoltarlo; spec. dei peccatori verso Dio: rimetti a noi i nostri debiti
2a. impegno a restituire qcs., spec. denaro, a qcn.: fare, contrarre, accollarsi, addossarsi un debito, pagare, estinguere un debito, affogare nei debiti
2b. TS dir. in un rapporto obbligatorio, la prestazione dovuta dal debitore al creditore: saldo, operazione a debito | obbligazione
3. TS scol. nella scuola media superiore, negli ultimi tre anni, punteggio che uno studente, cui sia stato assegnato un credito scolastico l’anno precedente, nel successivo deve e può recuperare migliorando nettamente la sua preparazione nelle materie in cui aveva ottenuto voti bassi

Polirematiche

ammortamento di un debito
loc.s.m.
TS econ.
rimborso graduale nel tempo di un debito con pagamenti solitamente annuali o con versamenti in un fondo di ammortamento
consolidamento del debito pubblico
loc.s.m.
TS econ.
sistemazione definitiva di un debito pubblico permanente tramite l’istituzione di un apposito servizio per il pagamento degli interessi e l’ammortamento eventuale di ciascun prestito o tramite l’istituzione di un unico servizio adibito al pagamento degli interessi e all’ammortamento di tutti i prestiti permanenti
conversione del debito pubblico
loc.s.f.
TS fin.
operazione finanziaria mediante la quale si mira a diminuire l’interesse di un debito pubblico o a modificarne la scadenza
debito consolidato
loc.s.m.
TS econ.
quota del debito pubblico a lunga scadenza amministrato dallo stato | quota a lunga scadenza del debito di un’azienda, finanziata con obbligazioni
debito dello stato
loc.s.m.
TS econ.
=> debito pubblico
debito estero
loc.s.m.
TS econ.
d. di un governo denominato in valuta straniera
debito fluttuante
loc.s.m.
TS econ.
quota del debito pubblico con scadenza non superiore a dodici mesi, amministrata dal ministero del tesoro
debito pubblico
loc.s.m.
TS econ.
d. contratto dallo stato per far fronte a un deficit di bilancio
remissione del debito
loc.s.f.
TS dir.
atto con cui il creditore rinuncia all’adempimento del debito, purché il debitore non dichiari entro congruo termine di non volerne approfittare
titolo del debito pubblico
loc.s.m.
TS fin.
=> titolo di stato
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità