decorare

de|co||re
v.tr.
1483; dal lat. dēcŏrāre e decōrāre, der. di decor "bello", cfr. fr. décorer.


AU 
1a. abbellire con ornamenti, fregi o sim.: decorare una parete con un trompe-l’oeil, decorare la sala con gli addobbi di carnevale, fiocchi di panna per decorare la torta
1b. tinteggiare: far decorare una stanza, il proprio appartamento con tinte chiare
2. insignire qcn. di un’onorificenza, una medaglia o sim.: decorare al valor militare

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità