decorativo

de|co|ra||vo
agg.
1869; cfr. fr. décoratif.


CO
1a. che ha la funzione di decorare, ornamentale: elemento decorativo, un oggetto decorativo più che funzionale
1b. estens., che risulta accattivante nell’aspetto, ma povero nella sostanza: un film decorativo, un gran discorso alla fin fine decorativo | iron. o scherz., di persona, che per il suo aspetto o per la sua posizione sociale svolge esclusivamente il ruolo di dare lustro a un ambiente, una festa o sim.: è un’oca giuliva ma è decorativa, con tutte le sue medaglie è proprio un personaggio decorativo
2a. TS arte, lett., mus. nella critica delle arti figurative e successivamente letterarie e musicali, di elemento accessorio, non necessario all’opera d’arte, il cui scopo è quello di costituire un abbellimento esteriore
2b. TS arte, lett., mus. in contrapposizione a costruttivo, di elemento figurativo, che risulta da una visione in superficie | in contrapposizione a illustrativo, di elemento formale dell’opera d’arte
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità