decurione

de|cu|rió|ne
s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. decuriōne(m), v. anche decuria.


TS stor.
1. in Roma antica, comandante di una decuria di cavalieri | chi presiedeva una decuria del senato | membro del consiglio delle colonie e dei municipi romani
2. in epoca comunale e in epoche successive: membro dell’amministrazione municipale
3. LE estens., guida, capo: ciaschedun co’ suoi decurioni… ben si mostraro (Boccaccio)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità