deduzione

de|du|zió|ne
s.f.
av. 1406; dal lat. deductiōne(m), v. anche dedurre.


1a. TS filos. ragionamento attraverso il quale da determinate premesse generali vengono ricavate conclusioni logicamente necessarie | la conclusione dedotta attraverso tale procedimento
1b. TS mat. in un sistema deduttivo, operazione con la quale si ottiene una certa espressione da un dato assioma attraverso un numero finito di espressioni facenti parte dello stesso sistema
1c. CO estens., il desumere, l’arguire | ciò che viene desunto, giudizio che si dà in base a una serie di dati; conclusione: le mie deduzioni sono state confermate
2. CO detrazione, sottrazione: deduzione delle spese dalle entrate | diminuzione dell’imponibile: quantificare le deduzioni per il conteggio fiscale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità