deipara

de|ì|pa|ra
agg.f., s.f.
av. 1693; dal lat. tardo deĭpăra(m), comp. di deus “dio” e -para “-para”, cfr. gr. theotókos.


LE agg.f., di donna: che ha partorito un dio | s.f. TS relig. per anton., solo sing., appellativo di Maria in quanto madre di Dio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità