deiscenza

de|i|scèn|za
s.f.
1875; der. del lat. dehiscĕre “aprirsi del tutto, spalancarsi” con -enza, v. anche deiscente.


1. TS bot. di frutto o altro organo vegetale, l’essere deiscente
2. TS fisiol. funzione grazie alla quale certi organi si aprono per dare passaggio al loro contenuto
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.