demeritare

de|me|ri||re
v.tr. e intr.
av. 1406; der. di meritare con de-, cfr. fr. démériter.


CO
1. v.tr., non meritare, non essere degno di qcs.: demeritare l’affetto, la stima, un titolo
2. v.intr. (avere) avere un valore inferiore, sfigurare: un prodotto che non demerita rispetto alla concorrenza
3. v.intr. (avere) BU agire indegnamente nei confronti di qcn. o qcs.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità