denudare

de|nu||re
v.tr.
sec. XIII; dal lat. denudāre, v. anche nudo.


CO
1. spogliare, privare dei vestiti: denudare un ammalato per lavarlo | mettere a nudo, scoprire: denudare il petto
2a. fig., privare dei beni materiali | privare di elementi superflui: denudare una chiesa, denudare le parole da sensi figurati
2b. rendere brullo, spoglio: l’inverno ha denudato la campagna, gli alberi
3. TS geol. di agenti naturali, asportare materiale accumulato sulle rocce
4. OB snudare, sguainare: denudare la spada
5. LE fig., mostrare, svelare: e acciò che meglio il vero io ti denudi (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità