deprecazione

de|pre|ca|zió|ne
s.f.
sec. XIV; dal lat. deprecatiōne(m), v. anche deprecare.


1a. CO biasimo, deplorazione, giudizio di condanna morale
1b. LE il pregare per scongiurare un pericolo; formula o preghiera usata come scongiuro
2. TS ret. invocazione di clemenza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.