depressore

de|pres||re
agg., s.m.
1681; dal lat. tardo depressōre(m), v. anche deprimere.


1a. agg., s.m. BU che, chi deprime
1b. agg. TS anat. di struttura anatomica, come nervi, muscoli e sim.: che ha la funzione di deprimere, di abbassare l’organo a cui è connesso; anche s.m.: atrofizzazione, stimolazione del depressore
2. agg. TS farm. di farmaco, con forte azione sedativa sul sistema nervoso; anche s.m.
3. s.m. TS tecn. non com. => aspiratore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità